pensavo è bello che dove finiscono le mie dita debba in qualche modo incominciare una chitarra

Amico fragile (F. De André)